My Twitter Feed

November 23, 2017

:

I Magazzini Generali alla ZAI -

sabato, 28 gennaio 2017

Venezia. Una “cittadinanza delle donne” orfana del “Centro Donna” -

venerdì, 6 gennaio 2017

Verona. La priorità del lavoro -

giovedì, 5 gennaio 2017

Verona. Appello elezioni amministrative 2017 -

giovedì, 22 dicembre 2016

Verona. Contro lo smog letale per la salute dei cittadini -

mercoledì, 14 dicembre 2016

Le ragioni ecologiste per un “No” al referendum costituzionale -

venerdì, 2 dicembre 2016

“Centro donna” di Venezia. Lettera aperta alla Vicesindaco Luciana Colle -

venerdì, 25 novembre 2016

“Stavolta No”, incontro a Nogara (VR) il 26 novembre -

mercoledì, 23 novembre 2016

Verona. Necessarie iniziative per tutelare salute e ambiente -

domenica, 20 novembre 2016

Verona, 17 novembre. “Le ragioni del NO alla rottamazione della Costituzione” -

mercoledì, 16 novembre 2016

Arena. Renzi e Tosi ritardano interventi urgenti -

venerdì, 28 ottobre 2016

Verona. Serve urgentemente una seria politica per la ciclabilità -

martedì, 18 ottobre 2016

Verona. La Zai deve essere messa al riparo da inquietanti vicende processuali che coinvolgono il suo presidente -

giovedì, 6 ottobre 2016

Una alternativa per Verona e No al referendum -

martedì, 4 ottobre 2016

Meglio contro la povertà che contro i poveri -

venerdì, 30 settembre 2016

Valpolicella: per una migliore qualità del vino e del territorio -

lunedì, 26 settembre 2016

Legge elettorale. I “furbetti” della politica -

venerdì, 23 settembre 2016

26.09 a Nogara (VR). Le ragioni del “no” al referendum -

giovedì, 22 settembre 2016

Sinistra Italiana Verona invita a firmare la proposta di legge della CGIL -

sabato, 17 settembre 2016

Bonifica discarica di Ca’ Filissine (VR) -

domenica, 11 settembre 2016

Arena. Renzi e Tosi ritardano interventi urgenti

sipario-teatro

Fondazione Arena. È emergenza per la lirica e la città, ma i giochi tra Renzi e Tosi ritardano tutto. Chi conosce le tappe della incredibile crisi del teatro lirico dell’Arena sa che dal 2005 la sinistra politica veronese aveva cominciato a denunciare i pericoli incombenti, senza fare distinzioni tra la giunta comunale Zanotto (centro-sinistra) e quella successiva di Tosi. Oggi – che il teatro agonizza – si può constatare la differenza di atteggiamento del governo Renzi e del sindaco di Verona i quali sono preoccupati delle proprie sorti esclusive. Renzi e Tosi – cinguettando tra di loro in vista del…

Leggi ancora

Un Centro culturale “Battistella” a Monteforte D’Alpone (VR)

Cuartito_azul

Lettera aperta al Sindaco e alla Giunta di Monteforte D’Alpone (VR) Illustre signor Sindaco illustri signore/i della Giunta comunale e per conoscenza a Presidente Regione Veneto Presidente Provincia di Verona Come avete potuto sapere dal bel libro di Liviana Loatelli “Voci Migranti. Mario Battistella – il poeta del tango” Mario Battistella, emigrato giovanissimo in Argentina a Buenos Aires nei primi del novecento, malgrado la povertà e le iniziali difficoltà derivate dal vivere in un luogo lontano, sconosciuto, in cui si parla un’altra lingua, ha dimostrato che è possibile diventare protagonista della vita culturale e musicale di quel Paese, al punto…

Leggi ancora

Verona. Museo di Storia naturale all’Arsenale, a Castel San Pietro il Museo della Città

museo

Prima che sia troppo tardi Sinistra Italiana di Verona invia un ulteriore appello al Comune di Verona e alla Fondazione Cariverona affinché prima della fine dei lavori a Castel San Pietro si facciano scelte adeguate al bene della città, della sua qualificazione culturale, museale, scientifica e urbanistica. Come è noto da decenni si è lavorato per trasferire in una sede unica, moderna, funzionale, ampia il museo di storia naturale le cui collezioni sono divise in due diverse sedi. Le aree storicamente occupate in palazzo Pompei (mq.3.682) e in palazzo Gobetti (mq. 1.806) sono troppo anguste, del tutto insufficienti. Per avere…

Leggi ancora

Fondazione Arena. Governo nomini commissario

lirica

Mozione Appello al governo nazionale affinché nomini subito un commissario di alto profilo per risanare la Fondazione Arena. Il Consiglio Comunale di Verona, a conoscenza della gravissima situazione di crisi della Fondazione Arena che dura da anni, rileva che: le iniziative del sindaco, presidente della Fondazione, e  del sovraintendente sostenute dal consiglio di indirizzo non hanno dato ovviamente esiti positivi, né la disdetta unilaterale del contratto integrativo, né le proposte di accordo per accedere alle condizioni della legge Bray con i rappresentanti dei lavoratori che è stato siglato da un solo sindacato, ottenendo una firma tecnica su punti integrativi da…

Leggi ancora

Fondazione Arena, serve un cambio di passo

nabucco

Fondazione Arena. Qualcosa si muove nella città, ma troppo lentamente rispetto ai tempi della crisi. La mobilitazione dei dipendenti della Fondazione Arena, minacciati di perdere il posto di lavoro, a fronte del clamoroso buco di bilancio che si aggira sui 40 milioni di euro, sta producendo una positiva reazione di una parte della città in difesa del teatro stabile. Ma rispetto alla gravissima crisi dell’Arena, tutto si muove ancora lentamente, perché vi sono lacci e lacciuoli frapposti dai responsabili del crack e dai fautori di alleanze politiche future, confuse o inconfessate. Il sindaco Tosi, il suo luogotenente Girondini e l’attuale…

Leggi ancora

Paese. Dalla parte della scuola Casteller

mani

L’incredibile vicenda della scuola media Casteller di Paese, dove le proteste, per quanto isolate, di qualche genitore per la prevista presenza di due profughi ha portato la Caritas a desistere dal progetto di collaborazione con la scuola, e ha invece scatenato la destra, con l’assessore regionale all’Istruzione Donazzan che annuncia una ispezione all’istituto scolastico, colpevole evidentemente di svolgere bene il proprio servizio pubblico, rappresenta una ennesima sconfitta della civiltà e del pensiero, ad opera di una subcultura xenofoba, razzista e discriminatoria che trova tristemente interpreti entusiasti nelle istituzioni venete. Stiamo dalla parte della scuola Casteller, che, come va facendo da…

Leggi ancora

Verona. Il trionfo del fanatismo e l’eclisse della ragione

eclisse

Lettera a L’Arena. Censurare e proibire libri, idee e culture: il trionfo del fanatismo e l’eclisse della ragione. Ho visto recentemente un bel libro per bambini messo all’indice e quindi proibito e sequestrato nelle scuole comunali dal nuovo sindaco di Venezia. La favoletta che ha voluto censurare, assieme ad altre, è quella di un pesciolino che vive con molti altri suoi simili salvo che è nero tra tutti gli altri azzurri. La loro piccola dimensione li fa preda quotidianamente di pesci più grandi. Il pesciolino nero per salvarsi cerca di nascondersi negli anfratti degli scogli. Ma non è una bella…

Leggi ancora

Fondazione Cariverona. Appello per il museo di storia naturale

Castel-San-Pietro

Da tempo Sinistra Ecologia Libertà segnala la necessità di correggere la scelta della Giunta comunale di Verona e della Fondazione Cariverona di trasferire a Castel San Pietro il museo di storia naturale. Il trasferimento del museo da palazzo Pompei è richiesto da anni per una serie di motivi, uno dei quali è la ristrettezza degli spazi (mq. 3.682) che non consente di contenere adeguatamente le collezioni (alcune delle quali collocate nel palazzo Gobetti, mq.1.806), i laboratori, la didattica, la biblioteca, i depositi ed altri importanti servizi. Insomma partendo da spazi ritenuti inadeguati e separati in due distinti edifici di totali…

Leggi ancora

Fondazione lirica Arena, cacciare chi?

arenafondazione

Paradossale. Il sindaco Tosi, presidente della Fondazione lirica Arena e quindi, assieme al sovrintendente Girondini, primo responsabile della gravissima situazione di indebitamento della stessa, deve trovare soluzioni capaci di ridurre il deficit ed avviare un piano di riqualificazione delle stagioni liriche veronesi. E per risparmiare cosa fa? Assume dalla “renziana” Firenze alla modica cifra di circa 600.000 euro (135 annui per 4 anni più liquidazione) Francesca Tartarotti con l’incarico di proporre i tagli, manifestando così totale incapacità di procedere ad individuare sprechi, spese e costi non necessari. Eppure è noto che nel 2013 si sono spesi 1.400.000 euro di “consulenze”…

Leggi ancora

Fondazione Arena. Cronaca annunciata di un fallimento

toscaarena

Fondazione Arena. Cronaca annunciata di un fallimento. Bisogna salvare il Teatro Stabile Un indicatore sicuro e inflessibile del fallimento amministrativo e politico del sindaco di Verona e della sua compagine di centro-destra sono lo stato e i risultati degli Enti strumentali facenti capo o riferimento al Comune, da quelli del trasporto pubblico all’Agec (casa), dall’AGSM e Ca’ del Bue all’Aeroporto e alla ZAI. Ma la situazione pre-fallimentare della Fondazione Arena è ancora più emblematica dei disastri compiuti dall’attuale Giunta comunale: un Teatro Stabile che ci era invidiato in tutto il mondo e che rappresentava l’orgoglio della nostra città sta per…

Leggi ancora