My Twitter Feed

November 23, 2017

:

I Magazzini Generali alla ZAI -

sabato, 28 gennaio 2017

Venezia. Una “cittadinanza delle donne” orfana del “Centro Donna” -

venerdì, 6 gennaio 2017

Verona. La priorità del lavoro -

giovedì, 5 gennaio 2017

Verona. Appello elezioni amministrative 2017 -

giovedì, 22 dicembre 2016

Verona. Contro lo smog letale per la salute dei cittadini -

mercoledì, 14 dicembre 2016

Le ragioni ecologiste per un “No” al referendum costituzionale -

venerdì, 2 dicembre 2016

“Centro donna” di Venezia. Lettera aperta alla Vicesindaco Luciana Colle -

venerdì, 25 novembre 2016

“Stavolta No”, incontro a Nogara (VR) il 26 novembre -

mercoledì, 23 novembre 2016

Verona. Necessarie iniziative per tutelare salute e ambiente -

domenica, 20 novembre 2016

Verona, 17 novembre. “Le ragioni del NO alla rottamazione della Costituzione” -

mercoledì, 16 novembre 2016

Arena. Renzi e Tosi ritardano interventi urgenti -

venerdì, 28 ottobre 2016

Verona. Serve urgentemente una seria politica per la ciclabilità -

martedì, 18 ottobre 2016

Verona. La Zai deve essere messa al riparo da inquietanti vicende processuali che coinvolgono il suo presidente -

giovedì, 6 ottobre 2016

Una alternativa per Verona e No al referendum -

martedì, 4 ottobre 2016

Meglio contro la povertà che contro i poveri -

venerdì, 30 settembre 2016

Valpolicella: per una migliore qualità del vino e del territorio -

lunedì, 26 settembre 2016

Legge elettorale. I “furbetti” della politica -

venerdì, 23 settembre 2016

26.09 a Nogara (VR). Le ragioni del “no” al referendum -

giovedì, 22 settembre 2016

Sinistra Italiana Verona invita a firmare la proposta di legge della CGIL -

sabato, 17 settembre 2016

Bonifica discarica di Ca’ Filissine (VR) -

domenica, 11 settembre 2016

Venezia. Una “cittadinanza delle donne” orfana del “Centro Donna”

rosse-venezia

La recente campagna referendaria ha posto al centro del dibattito nazionale la nostra Carta Costituzionale e la straordinaria partecipazione al voto ha significato, in primis, che la legge fondamentale del nostro Stato è un patrimonio comune dal quale non si prescinde. Forse, l’articolo che, più di altro, è impresso nelle menti delle cittadine e dei cittadini italiani è l’art.3 che afferma:” Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali”. Tuttavia, al Costituente non bastò l’enunciazione teorica del…

Leggi ancora

Le ragioni ecologiste per un “No” al referendum costituzionale

stavoltano

Sulle questioni ambientali abbiamo visto spesso i nostri territori trasformarsi in luoghi di scontro a causa di scelte distruttive ed inquinanti imposte dall’alto (discariche, cave, centrali nucleari, gassificatori, inceneritori, grandi opere, ecc.): siti militarizzati, cittadini trattati come facinorosi anche se chiedevano solo di potersi esprimere sul futuro delle loro vite. Opportunamente la Corte costituzionale ha demolito alcune parti delle Leggi obiettivo e dello “Sblocca Italia” rivelando che i teppisti non erano i cittadini, ma i governi che hanno agito fuori dal dettato costituzionale. L’Italia ha riprodotto lo scenario globale nel quale l’attacco alla democrazia avviene attraverso il saccheggio ambientale in…

Leggi ancora

“Centro donna” di Venezia. Lettera aperta alla Vicesindaco Luciana Colle

scarpe-rosse-femminicidio

Qualsiasi cittadina (o cittadino) di questa città abbia seguito, con un minimo d’attenzione, in queste ultime settimane, la vicenda del “Centro Donna”, circa la decisione assunta dalla Giunta comunale, con la delibera 276 dello scorso 27 settembre, non può non aver letto con costernazione il comunicato stampa dell’Amministrazione Comunale del 15/11/2016: “Centro donna: destituite di fondamento le notizie in merito alla chiusura”, dove si afferma che “l’ipotetica notizia della chiusura del Centro Donna da parte dell’Amministrazione comunale […] è falsa e si diffida chiunque dal veicolare notizie prive di fondamento”. Mi rivolgo a Lei, Vicesindaco Colle, a Lei che ha…

Leggi ancora

“Stavolta No”, incontro a Nogara (VR) il 26 novembre

SI-stavoltano

In vista del Referendum Costituzionale del 04 dicembre 2016, SEL – Sinistra Italiana organizza a Nogara (Verona) sabato 26 novembre alle ore 17.30, presso la Sala civica “L. Ciresa” – Via Sterzi, l’incontro-dibattito pubblico: “Le molte ragioni per votare ‘No’ al Referendum Costituzionale di domenica 4 dicembre 2016″. Parteciperà all’iniziativa il senatore Sen. Peppe De Cristofaro -  vicepresidente 3ª Commissione permanente (Affari esteri, emigrazione) Sinistra Ecologia Libertà – Sinistra Italiana  

Leggi ancora

Verona, 17 novembre. “Le ragioni del NO alla rottamazione della Costituzione”

costituzione17-11-2016 small

Prosegue la collaborazione del Coordinamento Veronese Democrazia Costituzionale – composto da organizzazioni sociali, esponenti di vari soggetti politici e cittadini/e – con i diversi soggetti della società organizzata che condividono la comune battaglia nella campagna referendaria a favore dell’affermazione delle ragioni del NO il prossimo 4 dicembre. In questa occasione, la collaborazione si realizza tra il Coordinamento e Sinistra Italiana. Giovedì 17 novembre c.a. alle ore 20.45 presso la sala consiliare della Circoscrizione 1^ (Piazza Mura Gallieno, 3 – dietro l’Arena di Verona), dialogheranno la Senatrice di Sinistra Italiana Loredana De Petris e il Prof. Maurizio Pedrazza Gorlero dell’Università di…

Leggi ancora

Legge elettorale. I “furbetti” della politica

ITALY-POLITICS-GOVERNMENT-SENATE

Il partito dei cinque stelle si è inserito nel dibattito relativo alla richiesta di cambiare la legge elettorale ipermaggioritaria detta Italicum (in odore di incostituzionalità per gli stessi motivi del Porcellum) segnalando, con la gran cassa, che ha presentato una proposta di legge che vuole garantire massima rappresentatività al corpo elettorale con l’introduzione del metodo proporzionale con preferenze per garantire che la scelta delle e dei parlamentari sia fatta dalle elettrici e dagli elettori e non dai segretari di partito. Bene, un trionfo della democrazia! Ma se si va a leggere la proposta di legge ci si accorge che le…

Leggi ancora

26.09 a Nogara (VR). Le ragioni del “no” al referendum

referendumno

Le ragioni del “no” al referendum, dibattito pubbblico lunedì 26 settembre 2016 a Nogara (VR) con la partecipazione del deputato Giovanni Paglia di SEL-Sinistra Italiana.

Leggi ancora

Sinistra Italiana Verona invita a firmare la proposta di legge della CGIL

referendumcgil

Sinistra Italiana di Verona nel mentre si rallegra del grandissimo successo ottenuto dalla raccolta di firme organizzata dalla CGIL per sottoporre a referendum le brutte leggi renziane: dal Job Act alla Buona Scuola, segnala che è ancora in atto fino al 29 settembre, la raccolta di firme alla proposta di legge di iniziativa popolare, indetta sempre dalla CGIL, dal titolo “Carta dei diritti universali del lavoro ovvero nuovo Statuto delle lavoratrici e lavoratori”. Questa nuova proposta di legge di rango costituzionale vuole intervenire nel mondo del lavoro cambiato e ferito da interventi legislativi che hanno sottratto diritti e spazi di…

Leggi ancora

“Referendum costituzionale e informazione Rai” il 10 settembre a San Giovanni Lupatoto (VR)

costituzione

Sabato 10 settembre 2016 alle ore 18.00 a San Giovanni Lupatoto (VR) presso il Centro Culturale in piazza Umberto I° la lista “Alternativa per San Giovanni” organizza un incontro-dibattito su “Referendum costituzionale e informazione Rai”. All’iniziativa parteciperanno Corradino Mineo (senatore di Sinistra Italiana) e Pippo Civati (segretario nazionale di Possibile). Sinistra Italiana Verona

Leggi ancora

Venezia, “Dalle città all’Europa” il 06 settembre

cittaeuropavenezia - cop

Martedì 06 settembre alle ore 18.00, presso la Sala San Leonardo a Venezia, “Dalle città all’Europa – In cammino fra guerre, migrazioni e cambiamento”. Parteciperanno all’iniziativa Luciana Castellina, Nicola Fratoianni, Martina Carpani, Valentina Orazzini, Anna Messinis. Introduzione e coordinamento di Gianfranco Bettin.

Leggi ancora